Le PMI all’avanguardia condividono la ribalta agli Enterprise Europe Network Awards

Domenica 4 novembre 2018 — Oggi, in occasione degli Enterprise Europe Network Awards, svoltisi a Bratislava, in Slovacchia, la Commissione europea ha premiato le piccole e medie imprese (PMI) innovative.

Enterprise Europe Network, la più grande rete mondiale di supporto alle piccole e medie imprese con ambizioni di internazionalizzazione, contribuisce all’innovazione e alla crescita delle PMI a livello internazionale. Ogni anno la rete premia le imprese di successo che hanno superato le aspettative e colto opportunità commerciali senza precedenti nel mercato unico dell’Unione europea. I premi sono assegnati nelle tre seguenti categorie:

  • Il premio New Partnerships è stato assegnato a Aquabion GmbH e Rabmer GreenTech, tedesca la prima e austriaca la seconda, il cui incontro è stato favorito dalla rete. Il volume d’affari di Aquabion GmbH è aumentato del 10-15 % ed entrambe le PMI hanno assunto nuovo personale.
  • Il premio New Directions è stato assegnato alla tedesca Novihum Technologies che, grazie alla rete, ha potuto avere accesso ai finanziamenti dello strumento per le PMI e sviluppare un impianto produttivo per una nuova attività commerciale per cui sono stati assunti 20 nuovi dipendenti.  
  • Il premio New Horizons è stato assegnato alla spagnola Smartive che, come la vincitrice della categoria precedente, ha potuto avere accesso ai finanziamenti dello strumento per le PMI grazie alla consulenza offerta dalla rete. I fondi ricevuti sono stati utilizzati per ampliare la quota di mercato della società che, secondo le previsioni, produrrà un aumento del volume d’affari annuale da 500 000 EUR a 5 milioni di EUR nel 2019.

Delle nove finaliste in concorso per i premi, quattro hanno ricevuto finanziamenti dallo strumento per le PMI, che nel periodo 2014-2020 finanzierà le piccole e medie imprese a elevato potenziale con circa 3 miliardi di EUR con l’obiettivo di aiutarle a sviluppare idee pionieristiche e innovative riguardanti prodotti, servizi o processi pronti per affrontare la concorrenza del mercato globale.

 

Kristin Schreiber, Direttore, Politica per le PMI e programma COSME, DG GROW, Commissione europea, ha affermato:

La rete rappresenta uno dei programmi più importanti che la Commissione europea abbia mai ideato per aiutare le imprese a cogliere le opportunità commerciali e di innovazione disponibili sfruttando in modo ottimale il mercato unico europeo.

 

Marco Malacarne, Capo dipartimento EASME (Agenzia esecutiva per le piccole e medie imprese), ha dichiarato:

Queste piccole imprese sono i motori della crescita sostenibile in Europa. Enterprise Europe Network offre competenze per contribuire alla loro prosperità. Questi premi dimostrano che, con il giusto supporto, è possibile perseguire le proprie idee e realizzare le proprie ambizioni commerciali internazionali.

 

La cerimonia di premiazione si è svolta presso la Refinery Gallery di Bratislava, in Slovacchia, dove erano presenti funzionari della Commissione europea, imprenditori, intermediari, giornalisti e membri di Enterprise Europe Network. La giuria dei premi comprendeva: Kaja Kallas, deputato del Parlamento europeo; Kristin Schreiber, Direttore, Politica per le PMI e programma COSME, DG GROW, Commissione europea; Marco Malacarne, Capo dipartimento EASME; Francesco Guerrera, Condirettore e caporedattore finanziario di Politico Europe e Juraj Vaculik, cofondatore e CEO di AeroMobil.

Per maggiori informazioni su Enterprise Europe Network: http://een.ec.europa.eu

 

Candidati agli Enterprise Europe Network Awards:

 

New Partnerships

Vincitore: Aquabion GmbH, Germania, e Rabmer GreenTech GmbH, Austria

Membri della rete: Zenit GmbH e Business Upper Austria

 

Finalista: Medins Havs och Vattenkonsulter AB, Svezia, e Seastar Survey, Regno Unito

Membri della rete: Business Region e Greenwich Research & Enterprise

Finalista: TriROOM Innovation, Svezia, e il Dipartimento di Scienze Neurologiche e del Movimento dell’Università di Verona, Italia

Membri della rete: Ab Centek Vid Mlulea Tekniska Universitet e Veneto Innovazione Spa

 

New Directions

Vincitore: Novihum Technologies GmbH, Dresda, Germania

Membri della rete: Zenit GmbH

 

Finalista: Blue Abyss, Colchester, Regno Unito

Membri della rete: Exemplas Holdings e St John’s Innovation Centre

Finalista: BalBok Engineering, Sofia, Bulgaria

Membri della rete: ARC Consulting

 

New Horizons

Vincitore: Smartive, Barcellona, Spagna  

Membri della rete: ACCIÓ

 

Finalista: Intale, Atene, Grecia

Membri della rete: National Documentation Centre

Finalista: Emulsar, Parigi, Francia

Membri della rete: CCI Paris Île-de-France

 

German eco-friendly water treatment thrives in Austria

A sustainable soil solution to feed the future

Keeping wind turbines spinning

Infographics - Aquabion & Rabmer GreenTech
Infographics - Novihum
Infographics - Smartive